Benvenuto alla trattoria Bagutta

Ha quasi novanta anni, ma non li dimostra e forse anche per questa ragione è sempre BAGUTTA, vale a dire la trattoria più trattoria e il ristorante più ristorante di Milano: semplice, vero, intimo, casalingo e diverso e, per tutte queste ragioni, frequentato da scrittori, pittori, editori, grandi sarti, indossatrici, attori, attrici, cantanti, direttori di aziende, poeti, businessmen di tutti i paesi del mondo, medici, fotografi, giornalisti, avvocati, ingegneri, cavalieri del lavoro, politici...
Se dovessimo citare i nomi di tutti coloro che sono sfilati o sfilano ogni giorno fra le pareti da Bagutta non basterebbero certo le pagine di questo sito. Ma perché si va a mangiare da Bagutta? Perché si mangia bene, perché ci si trova in un ambiente davvero unico e accattivante nella sua originalità e infine perché ci si sente a casa propria.
Comunicare questa impressione e far veramente sentire ciascuno a casa propria è infine il più grande pregio del locale aperto nel 1924.


  • Cenacolo

    Cenacolo

    Introduzione al cenacolo

    Un vero e proprio simbolo quello che rappresenta il cenacolo degli artisti, artefici della nascita del Premio Bagutta. Gli ideatori si misero seduti a tavola, la sera della prima assegnazione, proprio in omaggio al capolavoro di Leonardo.La giovane associazione, ha l'intento di promuovere e valorizzare la cultura.

    LEGGI
  • Premio Bagutta

    Premio Bagutta

    Il nostro premio

    In questa trattoria è stato istituito il primo premio letterario italiano. Oggi in Italia se ne assegnano ogni anno più di mille, ma tutti sono nati dopo Bagutta.

    Una curiosità in più per scoprire come nasce il Premio e come si evolve la sua storia negli anni, fino ai giorni nostri.

    LEGGI
  • Eventi speciali

    Chiusura feste Natale

    Il ristorante rimarrà chiuso nei giorni 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 31 Dicembre 1 Gennaio

    LEGGI

Un popolo che ignora il proprio passato non saprà mai nulla del proprio presente

" Indro Montanelli "